Platone - Apologia di Socrate (download)

 

Codice prodotto GL956-Download
ISBN 9788862775564
Categoria Classici Greci e Latini
Editore GOODmood Edizioni Sonore

Altre domande ?

 
pin it

Anteprima audio: anteprima

L'Apologia di Socrate, scritto giovanile di Platone sul processo e la morte del suo maestro, composto presumibilmente tra il 399 e il 388 a.C. Il testo è una sorta di ‘monologo figurato’, un’arringa appassionata, in cui Socrate chiama a sè presenze diverse, a cui rivolge la propria difesa, raccolta tutta nell'ambito dell'etica. La rivisitazione porta il testo nell'alveo del Novecento letterario; l'esito è una scrittura originale, di notevole pregio. L'opera, presentata per la prima volta al Teatro Flaiano di Roma nel dicembre 2005, con una nota e la direzione del poeta Mario Luzi, è arricchita dall'espressione lirica dell'endecasillabo. La vis polemica delle ragioni del soccombente, oltre la captatio benevolentiae, esprime il contenuto - ineludibile nel testo greco - della rivendicazione dei giusti. La voce di Socrate, prossimo alla fine, esalta nella mitezza i valori dello spirito, le idee che ‘vincono sulle cose’, la verità sul sopruso, nella rivelazione del senso intimo dell'esistenza umana per cui ‘una vita senza ricerca non è degna di essere vissuta. L’audiolibro è proposto da GOODmood Edizioni Sonore.

Contenuto: Apologia di Socrate

Download (size): 1 file zip (mp3)

128 Kbps – 22 Mb

Autore:  Platone
Voce narrante:  Ugo De Vita
Durata:  23'
Copyright audio:  GOODmood Edizioni Sonore
Supporto:  1 file zip (mp3)
Editore:
Schede Biografiche:

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.