Giovanni Boccaccio - Le più belle novelle del Decameron (download)

 

Codice prodotto NC985-Download
ISBN 9788898359677
Categoria Narrativa Italiana Classica
Editore Emons:audiolibri

Altre domande ?

 
pin it
Voto degli utenti (voti: 1)

Anteprima audio: anteprima

Firenze, 1348: una brigata di giovani, sette donne e tre uomini, si rifugia nella campagna circostante in fuga dalla peste nera. Per medicare l'angoscia e rifondare i valori umani sconvolti dal flagello, i dieci giovani raccontano a turno novelle dei più vari argomenti, tessere di uno straordinario quadro della civiltà trecentesca. Composto da cento novelle, divise in dieci giornate, il ‘Decameron’ di Giovanni Boccaccio viene qui presentato con le sue 24 novelle più famose nel nuovo testo critico fissato da Maurizio Fiorilla (BUR, 2013). La scelta delle novelle - lette nella loro versione integrale - è a cura di Sonia Gentili, docente di Letteratura italiana presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". La lettura è dell’attore Alessandro Benvenuti.

Contenuto: Le più belle novelle del Decameron
Proemio
Ser Cepparello
Abraam giudeo
Melchisedech giudeo
Landolfo Rufolo
Andreuccio da Perugia
Masetto da Lamporecchio
Alibech divien romita
Tancredi, prenze di Salerno
I fratelli d'Ellisabetta
Messer Guglielmo Rossiglione
Cimone
Nastagio degli Onesti
Federigo degli Alberighi
Chichibio
Guido Cavalcanti
Frate Cipolla
Peronella
Lidia
Calandrino
Uno scolare
Levasi una badessa in fretta
Due giovani domandan consiglio a Salamone
Madonna Dianora
Sofronia

Download (size): 1 file zip (mp3)

128 Kbps – 405 Mb

Autore:  Giovanni Boccaccio
Voce narrante:  Alessandro Benvenuti
Durata:  7h 39’
Copyright audio:  Emons:audiolibri
Supporto:  1 file zip (mp3)
Editore:
Schede Biografiche:

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.

04 Mag 2016
(voti: 9):
Alcune delle novelle più famose e belle del Decameron. La lettura di Alessandro Benvenuti è piacevolissima, con il giusto spirito e accento fiorentino che si addice al testo originale delle novelle. Consigliato a tutti, purché si abbia un minimo di dimestichezza con la lingua fiorentina del '300.
...continua »

Leggi tutte le recensioni di questo prodotto (1) »