Maurizio De Giovanni - Buio per i bastardi di Pizzofalcone (download)

 

Codice prodotto GH565-Download
ISBN 9788869860072
Categoria Gialli, Horror, Noir, Thriller
Editore Emons:audiolibri

Altre domande ?

 
pin it
Voto degli utenti (voti: 2)

Anteprima audio: anteprima

L’aria è dolce a Napoli nel mese di maggio, ma non c’è da fidarsi. La squadra dei Bastardi del commissariato più chiacchierato della città è alle prese con un crimine odioso, il rapimento di un bambino di dieci anni, nipote di un ricco imprenditore. Tra furti apparentemente banali e fantomatici serial killer, le indagini procedono lentamente fino a quando i Bastardi non troveranno la forza di scandagliare il buio delle miserie umane. Secondo romanzo della serie.

Contenuto: Buio per i bastardi di Pizzofalcone - Versione integrale

Download (size):  1 file zip (mp3)


128 Kbps - 472 Mb

Autore:  Maurizio De Giovanni
Voce narrante:  Peppe Servillo
Durata:  9h 20'
Copyright audio:  Emons:audiolibri
Supporto:  1 file zip (mp3)
Editore:
Schede Biografiche:

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.

20 Mar 2016
(voti: 9):
Come "I bastardi di Pizzofalcone", precedentemente ascoltato, anche questo nuovo racconto, meriterebbe le stesse lodi, peccando di ripetermi nei complimenti all'autore e a Tony Servillo. Mi limiterò a dire che, come nel precedente, quando sono costretto a fermare l'ascolto, (è un racconto molto lungo) lo faccio controvoglia tanto sono coinvolto nella storia narrata. Bravi tutti!
...continua »
28 Gen 2016
(voti: 8):
La storia già di per sé si svolge in una città fantastica e piena di mistero che forse solo chi la vive quotidianamente può comprendere fino in fondo: Napoli. E' un romanzo poliziesco che trasmette tensione ed i colpi di scena non mancano a mano a mano che si avanza . . . Quello che mi ha permesso di rimanere in ascolto quasi senza potermi interrompere è che i personaggi del corpo di polizia...
...continua »

Leggi tutte le recensioni di questo prodotto (2) »