Milan Kundera - L'insostenibile leggerezza dell'essere (download)

 

Codice prodotto NS656-Download
ISBN 9788869860157
Categoria Narrativa Straniera
Editore Emons:audiolibri

Altre domande ?

 
pin it

Anteprima audio: anteprima

Pietra miliare della letteratura del Novecento, il romanzo mette in scena un perfetto quadrilatero amoroso entro cui le storie dei protagonisti s’intrecciano con le grandi domande della vita, come quelle sul valore delle scelte individuali, sul rapporto tra pesantezza e leggerezza, libertà e costrizione. Alla fine degli anni Sessanta, tra la Primavera praghese e l’invasione sovietica, la giovane Tereza e il marito Tomáš, la pittrice Sabina e il suo amante Franz, oscillando tra fedeltà e tradimenti, esplorano passioni e vertigini di un mondo che è diventato una trappola.

ContenutoL'insostenibile leggerezza dell'essere  (traduzione Giuseppe Dierna [Antonio Barbato], Adelphi Edizioni, 1985 - versione integrale)

Download (size):  2 files zip (mp3)

128 Kbps - 199  Mb tot.
 (263 Mb + 244 Mb)

Autore:  Milan Kundera
Voce narrante:  Fabrizio Bentivoglio
Durata:  9h 58'
Copyright audio:  Emons:audiolibri
Supporto:  2 files zip (mp3)
Editore:
Schede Biografiche:

Gli utenti registrati possono condividere la loro esperienza avuta con questo prodotto/servizio. Registrati per accedere a tutti i benefici riservati agli utenti registrati o clicca su login se sei già registrato.