Stampa Gaspara
Gaspara Stampa ( 1523- 1554), nata a Padova, poetessa e scrittrice, figlia della buona borghesia, rimase orfana di padre molto giovane. La sua vita, di cui si sa molto poco, fu assai romanzata. Trasferitasi a Venezia con la madre e i due fratelli, a venticinque anni si innamorò follemente del giovane conte Collatino di Collalto, per il quale compose i versi sublimi, che le hanno donato un posto d'onore nella nostra letteratura. Il suo canzoniere, una forma di diario intimo in cui si alternano gioie ed angosce, è una delle testimonianze letterarie più delicate della sensibilità femminile dell'epoca. La causa della sua morte, avvenuta per suicidio, ha, inoltre, ispirato diverse tesi romantiche sulle pene d'amore subite dalla giovane poetessa, che per decenni è stata considerata un archetipo dello struggimento.
PRODUCTS HAVING Stampa Gaspara IN Biographical Pages