Strukul Matteo
Matteo Strukul (Padova, 1973) è uno scrittore italiano. Laureato in giurisprudenza e dottore di ricerca in diritto europeo dei contratti, Matteo Strukul è ideatore e fondatore di Sugarpulp, movimento letterario veneto che ha avuto la benedizione di Joe R. Lansdale e Victor Gischler. Matteo Strukul ha scritto articoli sulle pagine di svariate riviste musicali e dal 2006 è diventato critico musicale dei quotidiani Il Mattino di Padova, La Tribuna di Treviso e La Nuova di Venezia e Mestre. Responsabile dell’ufficio stampa di Meridiano Zero fin dal 2007, ha curato alcune delle campagne stampa di maggior successo per la casa editrice seguendo in particolare la promozione di alcune delle opere più significative di autori noir inglesi - Derek Raymond - e americani come Chester Himes, James Lee Burke e Victor Gischler. Matteo Strukul ha anche pubblicato nel 2008 per Meridiano Zero il saggio musicale “Il cavaliere elettrico. Viaggio romantico nella musica di Massimo Bubola” e a marzo 2010, sempre per Meridiano Zero, ha firmato una nuova monografia: “Nessuna resa mai. La strada, il rock e la poesia di Massimo Priviero”. E'direttore artistico dello Sugarpulp Festival, convention patavina di respiro internazionale dedicata alla letteratura e al fumetto pulp-noir. Nel 2011, Matteo ha iniziato a collaborare con Alessandro Vitti, artista per MARVEL e BONELLI, alla realizzazione a fumetti delle avventure di Mila Zago - Red Dread. Matteo vive insieme a sua moglie Silvia fra Padova e Berlino.
PRODUCTS HAVING Strukul Matteo IN Biographical Pages