Dal Bianco Stefano
Stefano Dal Bianco (Padova 1961) vive a Milano dal 1992. Ha fondato e condotto assieme a Mario Benedetti, Giulio Mozzi e Fernardo Marchiori la rivista "Scarto minimo" ed è stato redattore del mensile "Poesia". Dal 1986 al 1989, con Mario Benedetti e Fernando Marchiori, ha dato vita alla rivista di poesia contemporanea "Scarto minimo". Dal 1992 al 1994 è stato redattore di "Poesia", presso l'editore Crocetti di Milano. E' ricercatore in Critica Letteraria e Letterature Comparate presso il Dipartimento di Filologia e Critica della Letteratura. Si è occupato soprattutto di metrica teorica e applicata (Petrarca, Ariosto, Zanzotto) e di poesia italiana del Novecento. Ha curato un commento a tutte le poesie di Andrea Zanzotto (Milano, Mondadori 1999). E' nella redazione delle riviste "il Gallo silvestre" e "Stilistica e metrica italiana". Ha tradotto da poeti angloamericani, francesi e neerlandesi, fra i quali M. Moore, M. Hartnett, B. Simeone, M. van Daalen, E. Spinoy, W. Stevens, E.E. Cummings, G.M. Hopkins. Ha pubblicato tre libri di poesia: "La bella mano", Milano, Crocetti 1991; "Stanze del gusto cattivo", in Primo quaderno italiano, Milano, Guerini e associati 1991; "Ritorno a Planaval", Milano, Mondadori 2001. Alcune poesie sono state tradotte in olandese, in tedesco, in francese e in serbo.
PRODUCTS HAVING Dal Bianco Stefano IN Biographical Pages