Cortellesi Paola
SOON AVAILABLE IN ENGLISH Paola Cortellesi (Roma, 1973) è attrice, autrice, cantante. Dal 1995 lavora in teatro, cinema, radio e televisione. Si è formata presso la scuola di acting training di Beatrice Bracco e al 1995 risale l'esordio in teatro insieme alla sua compagnia teatrale, mostrando una predilezione per la prosa contemporanea. Dopo numerose partecipazioni in programmi radiofonici, tra cui "Il programma lo fate voi" insieme ad Enrico Vaime arriva alla televisione, partecipando come comica al programma preserale "Macao" di Gianni Boncompagni. Notata da Serena Dandini, viene subito ingaggiata per il programma "La posta del cuore", seguito da "Teatro 18". Sempre in televisione spazia dai varietà classici come "Uno di noi" e il "Festival di Sanremo" ai programmi satirici per i quali è anche principale autrice dei suoi testi: da "Mai dire gol" con la Gialappa's band fino a "Nessundorma"(programma vincitore del premio Flaiano, 2004), il primo show da lei stessa ideato e condotto. Le sue capacità canore le permettono di cimentarsi nei più svariati generi musicali e di collaborare con personaggi del calibro di Renzo Arbore, Elio e Le Storie Tese, Frankie HI NRG. Debutta cinematograficamente partendo dal doppiaggio, per poi arrivare ad interpretare ruoli di diverso genere per numerosi registi italiani, tra cui Carlo Mazzacurati, Riccardo Milani, Aldo Giovanni e Giacomo, Gianluca Maria Tavarelli. Le sue ultime esperienze cinematografiche sono i film "Due partite" di Enzo Monteleone, per il quale ha ricevuto una candidatura al Nastro d'argento 2009 e "Piano, solo" di Riccardo Milani, per il quale ha ricevuto la candidatura come miglior attrice non protagonista ai David di Donatello 2008. Nel 2007 ha esordito nella fiction con la miniserie "Maria Montessori", che le è valso il premio come migliore attrice protagonista alla prima edizione 2007 del Roma Fiction Fest e la Grolla d'Oro 2008 come migliore attrice protagonista. Per "Gli ultimi saranno ultimi", (monologo teatrale,che ha portato in tournèe da dicembre 2005 ad aprile 2007) ha ricevuto il Premio E.T.I, e il Premio della Critica 2006 come migliore interprete. Nel 2008 ha doppiato, nel ruolo della protagonista, il film d'animazione Persepolis di Marjane Satrapi. Dal gennaio 2008 collabora, insieme a Valerio Mastandrea,alla direzione artistica del teatro-biblioteca "Quarticciolo" di Roma. Sempre nel 2008 ha partecipato al programma di Serena Dandini su Rai Tre "Parla con me" dove ha dato vita a nuove esilaranti parodie di successo. Nel novembre 2008 è andato in onda su Rai Tre, per cinque settimane, in prima serata, il suo one woman show : "Non perdiamoci di vista" Ha da poco terminato le riprese del film in quattro puntate per la televisione "Le cose che restano" di S.Rulli e S.Petraglia, per la regia di G.M.Tavarelli.
PRODUCTS HAVING Cortellesi Paola IN Biographical Pages