Frank Anne
Anne Frank era una giovane ebrea tedesca, divenuta per il suo triste destino uno dei simboli della Shoah. Nacque nel giugno del 1929 in Germania in una famiglia di patrioti tedeschi, che fu costretta nel 1933 a trasferirsi in Olanda per sottrarsi al clima avverso seguito all'elezione di Adolf Hitler. Le leggi razziali raggiunsero però anche i Paesi Bassi, in seguito all'invasione nazista, e nel 1942 la famiglia Frank dovette nascondersi in un piccolo spazio situato sopra i locali della ditta di Otto, il padre di Anne. E' l'alloggio segreto, il luogo in cui la tredicenne si troverà a dover vivere da quel momento in poi, e all'interno del quale deciderà di affidare le sue giovani emozioni, speranze e riflessioni a un diario: quello a noi tutti noto come Il diario di Anne Frank'. Anne si trovò a vivere gli anni delicati e cruciali della sua adolescenza in un nascondiglio, costretta in pochi metri con i suoi familiari e altri clandestini, con l'angoscia crescente di essere scoperti e la speranza costante di poter tornare alla normalità. Le pagine del diario diventarono le confidenti della giovane, che affidò alla scrittura il racconto della sua quotidianità, i suoi malumori e anche il suo invaghimento per Peter, suo coinquilino nell'alloggio segreto. La clandestinità ebbe termine nell'agosto 1944, quando la Gestapo fece irruzione nel nascondiglio: da questo momento in poi la vita di Anne si confuse con quella degli altri milioni di perseguitati e deportati; dopo un mese trascorso nel campo di Auschwitz venne trasferita a Bergen-Belsen, dove morì nel marzo 1945.
PRODUCTS HAVING Frank Anne IN Biographical Pages

No results found.