da " Ettore Fieramosca": capitolo 2