Marta Boneschi - Senso. I costumi sessuali degli italiani dal 1880 ad oggi - Vol. 3 (download)

6,99

Disponibilità: si

 

Codice prodotto SL419840
ISBN 9788827409558
Categoria Storia
Editore Area51 Publishing

Altre domande ?

Quanto è cambiato il costume sessuale degli italiani in poco più di cento anni?

Da Marta Boneschi, giornalista e saggista, che dal 1995 scrive testi che si occupano di società, di politica e di storia del nostro Paese.
In questo terzo volume, l’autrice continua il viaggio affascinante all’interno della cultura, della storia e della sessualità in Italia. Attraverso la letteratura, l’arte e la storia, seguiremo il cambiamento e l’evoluzione dei costumi sessuali degli italiani. Dalla figura del maschio dominante del periodo delle guerre la società si trasforma e accoglie una donna più emancipata e libera, per quanto sempre ancorata alle tradizioni del passato. I concetti di matrimonio e genitorialità cambiano, si evolvono verso nuovi orizzonti, che culmineranno nelle rivoluzioni sociali e sessuali del periodo sessantottino. Un quadro crudo e profondo dei costumi sessuali, sentimentali e familiari degli Italiani nel secondo dopoguerra, tra boom demografico e ricostruzione della società.

“Gli anni della seconda guerra mondiale costituiscono per l’amore una sorta di zona franca, dove accadono cose prima proibite, o quanto meno mal viste. Fin dai primi momenti di pace, chi non si accorge che tutto è cambiato nell’universo del sesso? Molte donne, che hanno sperimentato una provvisoria libertà, non intendono rinunciarvi. Ma c’è anche chi pretende di chiudere la parentesi bellica e tornare al vecchio ordine, all’antico concetto di pudore e di moralità, come se nulla fosse accaduto.” (L’autrice)

Contenuti principali
. Storia e cultura del sesso durante la seconda guerra mondiale e nel dopoguerra
. La figura in trasformazione della donna e della moglie
. L’influenza del sesso sulla società e sulla politica del secondo dopoguerra
. Procreazione e contraccezione, matrimonio e adulterio

A chi è rivolto questo audiobook
. A chi studia la storia del Novecento e vuole approfondirne un tema spesso tralasciato dalla storiografia
. A chi vuole conoscere la storia dei costumi degli italiani
. A chi desidera ascoltare storie del quotidiano che sono lo specchio della società del primo Novecento
Perché ascoltare questo audiobook
. Per avere una conoscenza delle abitudini e dei costumi della società nel secondo dopoguerra
. Per scoprire i segreti di un tabù sociale e culturale
. Per conoscere racconti e vicende di protagonisti della letteratura, dell’arte e della cultura italiane legati ai costumi sessuali

L’autrice
Marta Boneschi (Milano, 21 settembre 1946) è una giornalista e saggista italiana. Dal 1991 al 1994 ha scritto articoli per il quotidiano “L'Indipendente”, fino a quando ha abbandonato il giornalismo per dedicarsi alla saggistica. Ha collaborato con History Channel all'interno del programma “Storia proibita del '900 italiano”.
Dal 1995 ha pubblicato con Mondadori, Frassinelli e Marsilio. Le sue opere più conosciute sono “Senso. I costumi sessuali degli italiani dal 1880 a oggi”, “Quel che il cuore sapeva”, “Santa pazienza. La storia delle donne italiane dal dopoguerra ad oggi” e “Di testa loro. Dieci italiane che hanno fatto il Novecento”.

Autore:  Marta Boneschi
Voce narrante:  Francesca Di Modugno
Durata:  03h 00'
Copyright audio:  Area51 Publishing
Supporto:  Download: 1 zip (mp3)
Editore: