Bruno Giordano
Giordano Bruno (1548-1600) è forse il filosofo più conosciuto del tardo Rinascimento italiano. Ordinato monaco domenicano nel 1575 , fu poi accusato di eresia e nel 1576 lasciò l'ordine: nel 1592 fu imprigionato dall'Inquisizione. Bruno ha descritto la natura in tutta la sua magnifica sacralità , una molteplicità che discende dall'unità divina fino alla materia e al vuoto oscuro. In un primo tempo Bruno distingueva fra Dio e mondo, portandosi però sempre più verso una concezione panteistica. Il suo rifiuto ad abiurare alle sue idee gli costò la morte nell'anno 1600. L'intrepidezza con cui salì al rogo ne fecero un martire della libertà di pensiero.
Prodotti con Bruno Giordano in Schede Biografiche