Favetto Gian Luca
Gian Luca Favetto (1957) è scrittore e giornalista, conduce programmi su Radio Rai e vive a Torino. Ha pubblicato cinque raccolte di poesia: "La collina delle streghe" (Italscambi, 1980) e "Il buio e la memoria" (Italscambi, 1982), "L'ultima meraviglia" (Genesi, 1990), "Il versante accogliente dell'ombra" (Marcos y Marcos, 1996), "Mappamondi e corsari" (Interlinea, 2009). Per il teatro ha curato la drammaturgia di "Operette morali" (Gruppo della Rocca, 1986), "Canto per Torino" (regia di G. Vacis, 1995), "Passaggi" (Teatro dell'Angolo, 1996), "Nel catalogo figurate come uomini" (Gruppo della Rocca, 1997), "Aspettando - Suite per Godot" (Gruppo della Rocca, 1998) e "Camminanti" (1998). Nel 2006 ha ideato il progetto "Interferenze fra la città e gli uomini", composto da due spettacoli, un libro d'artista e un'opera internet, www.interferenze.to.it. Con Marcos y Marcos ha pubblicato "Chiunque va a piedi è sospetto" (1992) e "Tommaso Torelli, inseguitore" (1994). Con Paravia, "Ernest Hemingway" (1997). "A undici metri dalla fine" (2002), "Se vedi il futuro digli di non venire" (2004), "Italia, provincia del Giro" (2006) e "La vita non fa rumore" (2008) sono editi da Mondadori. Nel 2009 è uscito per Verdenero-Edizioni Ambiente il romanzo "Le stanze di Mogador" e a febbraio 2010 Manni ha dato alle stampe il racconto "Diventare pioggia". E' anche il portiere dell'Osvaldo Soriano Football Club, la nazionale italiana scrittori.
Prodotti con Favetto Gian Luca in Schede Biografiche