Ovadia Moni
Moni Ovadia è attore teatrale e cinematografico, drammaturgo, scrittore, compositore e cantante. Nasce a Plovdiv in Bulgaria nel 1946, da una famiglia ebraico-sefardita. Dopo gli studi universitari e una laurea in scienze politiche ha dato avvio alla sua carriera d'artista come ricercatore, cantante e interprete di musica etnica e popolare di vari paesi. Nel 1984 comincia il suo percorso di avvicinamento al teatro, prima in collaborazione con artisti della scena internazionale, come Bolek Polivka, Tadeusz Kantor, Franco Parenti, e poi via via proponendo se stesso come ideatore, regista, attore e capocomico di un 'teatro musicale' assolutamente peculiare, in cui le precedenti esperienze si innestano alla sua vena di straordinario intrattenitore, oratore e umorista. Filo conduttore dei suoi spettacoli e della sua vastissima produzione discografica e libraria è la tradizione composita e sfaccettata, il 'vagabondaggio culturale e reale' proprio del popolo ebraico, di cui egli si sente figlio e rappresentante, quell'immersione continua in lingue e suoni diversi ereditati da una cultura che le dittature e le ideologie totalitarie del Novecento avrebbero voluto cancellare, e di cui si fa memoria per il futuro. Ha collaborato con registi del calibro di Roberto Andò, Mario Monicelli, Nanni Moretti. Ha ricevuto dal Comune di Firenze il Sigillo per la pace. Per Emons:Feltrinelli ha letto l'audiolibro 'La cotogna di Istanbul'.
Prodotti con Ovadia Moni in Schede Biografiche

Nessun risultato trovato.