Hirschman Jack
Jack Hirschman ha lavorato per quarant’anni come poeta rivoluzionario, traduttore, editore e pittore. Ha combattuto per i poveri, i senzatetto,gli emarginati. E’ stato membro della Coalition of Writers’ Organizatione e corrispondente per il The People’s Tribune. Il corpo delle sue opere consiste in 74 libri di poesie traduzioni. Ha tradotto più di 35 opere di poesia–in larga parte di contenuto rivoluzionario–da 8 lingue: italiano, albanese, russo, spagnolo, greco, tedesco, francese e creolo ed è "il più importante poeta vivente americano" secondo le parole del poeta Luke Breit. E' nato a New York, vissuto poi a Los Angeles e a San Francisco. Attualmente collabora all'edizione della rivista Left Curve, corrispondente per il The People’s Tribune ed è membro attivo della Coalition of Writers Organizations, che organizza eventi culturali. Fra i suoi numerosi volumi di poesie : A Corrispondence of Americans , Black Alephs , Lyripol, The Bottom Line, Endless Threshold, The Back of a Spoon. In Italia ha pubblicato i libri di poesie Soglia infinita e Arcani con Multimedia Edizioni, Salerno. Hirschman è stato insignito nel gennaio 2006 del titolo di Poeta Laureato dalla città di San Francisco, un grande onore dopo decenni di attività artistica e sociale.
Prodotti con Hirschman Jack in Schede Biografiche